SCIENZA DELL'INTEGRAZIONE A SERVIZIO DELLO SPORT E DEL BENESSERE

compare 0

Non hai articoli da confrontare.

Chiusura dal 24/12 al 06/01/2019 compresi. In tali giorni non si effettueranno spedizioni. Buon NATALE!

4

Laboratori Bio Line

Integratori per lo sport e la vita attiva

Carrello - 0 prod.

Non hai articoli nel carrello.

INULINA DI CICORIA in polvere

Disponibilità: Disponibile

Inulina è una fibra alimentare ottenuta dalla radice della cicoria (Cichorium intybus). La polvere di inulina è costituita per la quasi totalità da lunghe catene di fruttosio non idrolizzabili dagli enzimi dell'apparato digerente umano.
Nonostante per l'uomo risulti indigeribile, l'inulina possiede caratteristiche molto interessanti. L'aspetto più interessante di questa fibra riguarda la sua capacità di elevare la percentuale di Bifidobacteria nella flora microbica intestinale, diminuendo nel contempo la densità di batteri nocivi.

La polvere è solubile in acqua.

IL PRODOTTO NON CONTIENE GLUTINE.

* Campi obbligatori

Disponibilità: Disponibile

11,90 €

L’inulina è un polisaccaride contenuto nei vacuoli della pianta di cicoria che, analogamente all’amido, svolge funzione di riserva, .

Chimicamente è un polimero lineare costituito da molecole di D-fruttosio nella forma furanica, legate tra loro attraverso legami non scindibili dagli enzimi digestivi dell’apparato digerente umano. È una polvere bianca, insipida, inodore, formata da granuli sferoidali, solubile in acqua. Nonostante per l'uomo risulti indigeribile, l'inulina possiede caratteristiche molto interessanti, essa infatti ha la capacità di stimolare selettivamente la crescita o l’attività di uno o più  microrganismi benefici presenti nel colon, senza promuovere la crescita di microrganismi potenzialmente pericolosi.

L’inulina, una volta ingerita, raggiunge l’intestino dove viene digerita dai batteri qui presenti, dando origine a composti quali lattato, anidride carbonica e acidi grassi a corta cartena. Il metabolismo batterico induce una lieve acidificazione dell’ambiente intestinale che favorisce la crescita dei Bifidobatteri e potenzia la biodisponibilità e, quindi, l’assorbimento di sali minerali come il calcio ed il magnesio.

L’inulina favorisce la crescita, a livello intestinale, di specie microbiche amiche (simbionti), capaci di migliorare la salute dell'intero organismo; l'inulina, infatti, rappresenta un prezioso substrato nutritivo per la crescita dei bifidobatteri; questa capacità di apportare benefici alla flora intestinale conferisce all’inulina un effetto prebiotico. Grazie a quest’effetto, l'inulina contribuisce a: regolarizzare le funzioni intestinali; potenziare le difese immunitarie; migliorare la funzionalità della mucosa intestinale, che diviene più selettiva nell'assorbire soltanto le sostanze utili all'organismo; diminuire i fenomeni putrefattivi a livello intestinale, che possono originare gonfiori, flatulenze e produrre effetti tossici; diminuire il rischio di infezioni urinarie e genitali da Candida albicans e da Escherichia coli; diminuire il rischio di malattie infiammatorie intestinali e di forme tumorali al grosso intestino; contribuire a riequilibrare la flora batterica intestinale dopo terapia antibiotica.

Ingredienti: Inulina pura da radici di cicoria (Cichorium intybus).

 

Informazioni nutrizionali:

Analisi media

Per 100 g

Valore

energetico

Kj

Kcal

848

210

Grassi

    di cui saturi

g

g

0

0

Carboidrati

    di cui zuccheri

g

g

8

8

Fibre

g

89

Proteine

g

0

Sale

mg

0

Il misurino allegato contiene circa 3,5 g di prodotto.

Si consiglia di assumere 3-5 grammi di polvere 2 o 3 volte al giorno. Aggiungere 1,5 misurini di prodotto (pari a 3-5 grammi) a 100-150 ml di acqua naturale, mescolando per il tempo necessario a disperdere il prodotto. Il prodotto è consigliato anche in concomitanza dei pasti. E' possibile l'aggiunta a cibi o bevande. La combinazione con probiotici potrebbe migliorare sensibilmente l’effetto prebiotico dell’inulina, garantendo risultati maggiori in intervalli di tempo limitati.

L’attività prebiotica, particolarmente utile in corso di terapia antibiotica orale, sindrome da colon irritabile, disbiosi intestinale e patologie associate, sembra essere dose-dipendente tanto da presentare un effetto iniziale a 2,5 grammi giornalieri e uno massimo intorno ai 10 grammi giornalieri.

Non usare nell'alimentazione dei bambini.

Tenere la confezione chiusa, al riparo dalla luce e in ambiente privo di umidità.

L’inulina risulta un composto praticamente innocuo per la salute umana; nonostante ciò è bene ricordare che elevate dosi di assunzione giornaliera (oltre i 10 grammi/die) possono determinare la comparsa di sintomi gastro intestinali quali crampi addominali e diarrea.

La produzione di gas che segue il processo di fermentazione dell’inulina, potrebbe invece causare dolori intestinali e meteorismo.

Consultare il medico prima di assumere inulina in gravidanza e durante l’allattemento: è stato infatti dimostrato che piccolissime quantità di inulina possono attraversare la barriera ematoplacentare e raggiungere (in piccolissime quantità) il liquido amniotico.

Per scaricare il certificato d'analisi relativo al LOT. 43818 clicca qui.

 

Per scaricare il certificato d'analisi relativo al LOT. 55718 clicca qui.

 

Per scaricare il certificato d'analisi relativo al LOT. 70418 clicca qui.

4.9 /5

Basato su 20 recensioni cliente

  • 1
    0
  • 2
    0
  • 3
    0
  • 4
    2
  • 5
    18
Ordina recensioni per:

Roberto C. il 12/12/2018

5/5

Ottimo prodotto che uso per fare dolci in luogo degli zuccheri.

Giulia M. il 27/09/2018

5/5

Ottimo prodotto, comoda confezione, ma soprattutto senza glutine, scritto in chiare lettere, grazie!

Ilaria B. il 28/07/2018

5/5

Molto buono prodotto efficace

MASSIMO M. il 25/07/2018

5/5

Ottima

Ilaria B. il 24/05/2018

5/5

Ottima

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare l'esperienza dell'utente. Utilizzando il nostro sito l'utente acconsente a tutti i cookie in conformita con la Normativa sui Cookie. Leggi la policy
x