SCIENZA DELL'INTEGRAZIONE A SERVIZIO DELLO SPORT E DEL BENESSERE

compare 0

Non hai articoli da confrontare.

Chiusura dal 24/12 al 06/01/2019 compresi. In tali giorni non si effettueranno spedizioni. Buon NATALE!

4

Laboratori Bio Line

Integratori per lo sport e la vita attiva

Carrello - 0 prod.

Non hai articoli nel carrello.

ERITRITOLO in polvere

Disponibilità: Disponibile

Eritritolo (E968) è un polialcol ottenuto dalla fermentazione dei carboidrati con potere dolcificante pari al 70% di quello dello zucchero, è solubile in acqua e senza calorie.

* Campi obbligatori

Disponibilità: Disponibile

9,50 €

L'eritritolo è un polialcol naturalmente presente nella frutta e nei cibi fermentati. È utilizzato con successo come dolcificante naturale grazie al suo basso apporto calorico ed al suo ottimo sapore, privo di retrogusti.

Presente naturalmente in differenti alimenti di origine vegetale, soprattutto frutta, e in differenti funghi, è ottenuto industrialmente dalla fermentazione di zuccheri vegetali e aggiunto in diversi prodotti dietetici come dolcificante. Anche grazie alle ridotte dimensioni (scheletro a quattro atomi di carbonio) e al basso peso molecolare, il profilo metabolico dell'eritritolo è unico. Oltre il 90% dell'eritritolo ingerito è assorbito prontamente nel piccolo intestino attraverso diffusione passiva. Questa frazione non viene metabolizzata e viene escreta immodificata attraverso le urine. La frazione rimanente (< 10%) raggiunge il grande intestino dove è solo parzialmente metabolizzata. Di conseguenza, il valore calorico complessivo dell'eritritolo è bassissimo e varia da 0 ad un massimo di 0,2 kcal/gr.

Come additivo alimentare l'eritritolo può svolgere diverse funzioni, ma viene impiegato soprattutto come dolcificante: il profilo aromatico è molto simile al saccarosio, con un potere dolcificante pari a circa il 60-70% e questo lo rende un'utile alternativa allo zucchero tradizionale; usato in combinazione a dolcificanti intensivi può aumentare la dolcezza degli ingredienti, aggiungere corposità e mascherare retrogusti indesiderati.

Indicato in etichetta con la sigla E968.

L’eritritolo non viene praticamente metabolizzato dall’organismo, ciò determina l’assenza di qualsiasi fluttuazione glicemica ed ormonale in seguito al suo utilizzo, inoltre il basso potere calorico ed energetico lo rende particolarmente adatto durante regimi dietetici ipocalorici (è infatti possibile ottenere lo stesso potere dolcificante del saccarosio apportando l’80% delle calorie in meno), nella dieta di soggetti affetti da malattie metaboliche, nell'ipercolesterolemia, ed in caso di sindrome metabolica.

L’eritritolo, al contrario del saccarosio, non ha alcun potere cariogeno.

Inoltre il consumo di eritritolo permette di ridurre l’azione irritante nei confronti della mucosa intestinale, osservata invece per altri dolcificanti sintetici e semisintetici.

Infine può essere sostituito agli altri polialcoli e dolcificanti naturali in soggetti particolarmente sensibili alla loro azione lassativa.

Ingredienti: Eritritolo (1,2,3,4-Butantetrolo) o E968.

 

Informazioni nutrizionali:


Analisi media

Per 100 g

Valore

energetico

Kj

Kcal

89,6

20

Grassi

    di cui saturi

g

g

0

0

Carboidrati

    di cui zuccheri

    di cui polioli

g

g

g

99,5

0

99,5

Fibre

g

0

Proteine

g

0

Sale

mg

0

Il misurino allegato contiene circa 3 g di prodotto.

Rispetto agli altri dolcificanti sintetici o semisintetici oltre a rientrare come dolcificante nei prodotti dietetici, grazie alle sue proprietà organolettiche, l’Eritritolo potrebbe rientrare anche nella preparazione di dolci e prodotti da forno destinati alla comune alimentazione.

L’immissione in commercio di nuovi zuccheri costituiti da Eritritolo e Fruttosio ha ulteriormente potenziato le applicazioni culinarie di questo prodotto, presentando sul panorama dietetico il capostipite di una nuova classe di dolcificanti.

Il misurino allegato contiene 3 grammi di prodotto.

Alla luce delle proprietà farmacocinetiche dell’Eritritolo che riducono il tempo di stasi al livello intestinale, determinandone un rapido assorbimento, il rischio di diarrea o di crampi addominali ai comuni dosaggi è generalmente ridotto.

Non esporre il contenuto alla luce e all'umidità. Ad alti dosaggi (>50g/die) può risultare lassativo, può causare borborigmi (brontolii di stomaco) e nausea.

Il prodotto teme la luce e l'umidità: chiudere la confezione immediatamente dopo l'uso.

---

4.7 /5

Basato su 6 recensioni cliente

  • 1
    0
  • 2
    0
  • 3
    0
  • 4
    2
  • 5
    4
Ordina recensioni per:

MARCELLA B. il 08/10/2018

5/5

E' da tempo che lo acquisto ed è veramente buono e insapore ... quest'anno l'ho usato pure per fare le marmellate che sono ben riuscite!!! ... unico peccato non ho trovato confezioni più grandi dei 500 gr.

MARCELLA B. il 26/07/2018

4/5

per chi ha problemi di glicemia e uso di zuccheri, questo e' un valido sostituto che non altera ne i sapori ne i gusti ... io lo uso anche per farmi le marmellate e diventano buonissime!!

Antonio R. il 15/04/2018

5/5

ottimo

Enrico C. il 13/12/2017

5/5

segnalo che non sempre è disponibile la confezione da 2Kg.

Fabio P. il 11/10/2017

4/5

ottimo prodotto

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare l'esperienza dell'utente. Utilizzando il nostro sito l'utente acconsente a tutti i cookie in conformita con la Normativa sui Cookie. Leggi la policy
x